Vito Mancuso apre sabato la X Festa della Comunità. Conclusione domenica con i “Marta sui tubi”

Una partenza decisamente autorevole quella della festa della Comunità di Capodarco, giunta quest’anno alla sua X edizione: sabato 22 giugno alle 18.00 importante momento di dibattito e riflessione con il teologo Vito Mancuso e il presidente della Comunità don Vinicio Albanesi, dal tema “la coscienza occidentale in tempo di crisi”.

Vito Mancuso

Vito Mancuso

Teologo, filosofo e scrittore, Vito Mancuso è stato, dal 2004 al 2011, docente di teologia presso la Facoltà di Filosofia dell’Università San Raffaele a Milano e, attualmente, collabora come editorialista per Repubblica. I suoi scritti hanno suscitato notevole attenzione da parte del pubblico ma anche dato adito a discussioni e polemiche per le posizioni non sempre allineate con le gerarchie ecclesiastiche, sia in campo etico che in campo strettamente dogmatico.

Insieme a don Vinicio Albanesi, Mancuso discuterà attorno al tema “La coscienza occidentale in tempo di crisi”. Spunto di riflessione e partenza il libro dello stesso Mancuso “Obbedienza e libertà. Critica e rinnovamento della coscienza cristiana”.

Dopo questo incontro, la festa continuerà con la tradizionale cena e con l’esibizione del duo Frères Chaos, ex concorrenti di “X Factor” particolarmente amati dai giovanissimi.

Domenica 23 giugno, si comincia con una passeggiata nel bosco della Comunità e dopo la cena si concluderà con l’atteso concerto del gruppo Marta sui Tubi, freschi partecipanti, tra i 14 big, all’ultima edizione del festival di Sanremo.

La festa sarà anche l’occasione per mostrare i servizi e la realtà quotidiana di una comunità impegnata da quasi 50 anni nella lotta a tutte le forme di emarginazione sociale, dalla disabilità alla tossicodipendenza, dalla salute mentale all’assistenza ai minori. Saranno presenti alcuni stand con materiale esplicativo della comunità e previsti momenti di incontro e di informazione con alcuni responsabili delle diverse strutture che compongono oggi la Comunità di Capodarco.

Tutte le informazioni sulla festa sono disponibili nel nostro spazio eventi o sulla pagina facebook della comunità