Comunità Sant’Andrea


Centro diurno preposto all’assistenza di soggetti affetti da disabilità psico-fisica grave e gravissima. Aperto dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 17.30, senza chiusure (eccetto domeniche e festività).

Destinatari

Posti disponibili: 10 adulti con handicap psico-fisico e/o sensoriale grave e gravissimo, in regime di seminternato.

Le persone accolte nella comunità presentano gravi ritardi mentali e psicomotori e/o problematiche plurisensoriali.

Attività

La Comunità Sant’Andrea svolge le seguenti attività:

  • presa in carico globale dell’ospite, dal piano assistenziale a quello prettamente sanitario, con attivazione di percorsi preferenziali e agganci nel territorio per facilitare l’accesso ai servizi sanitari pubblici;
  • progetto “sollievo: sostegno alle famiglie nella gestione di situazioni quotidiane che necessitano supporto;
  • confronto continuo e aperto con le famiglie per verificare e monitorare approcci diversi riguardo alla gestione del proprio figlio nell’ottica dell’affidamento totale del proprio congiunto alla struttura.

La Comunità Sant’Andrea offre ai suoi ospiti la possibilità di svolgere svariate attività e diversi tipi di laboratori: cucina, decoupage, bricolage, pittura, informatica, musicoterapia, esperienza sensoriale e giornalismo.

Presentazione

L’esperienza della Comunità Sant’Andrea nasce nel 2004 come risposta ad un enorme vuoto del territorio fermano rispetto alla necessità di accogliere adulti disabili psico-fisici gravissimi.

Il percorso della Comunità Sant’Andrea viene inizialmente finalizzato alla strutturazione di un “dopo di noi”, ma nel prosieguo dell’esperienza, attraverso numerosi e costanti incontri con le famiglie, si è evidenziata la necessità di progettare e pianificare un “durante noi”.

Dal 2007 la Comunità Sant’Andrea è autorizzata per 10 posti in regime di seminternato e nel 2010 ha ricevuto l’accreditamento da parte della regione Marche.

La certificazione del livello di trattamento riabilitativo delle persone disabili accolte è garantita dall’Unità Valutativa Distrettuale (Uvd) e/o dall’Umea della Asur Marche Zona Territoriale 11 Fermo. Le prestazioni sono inquadrate in regime di seminternato assimilato al livello di Unità Plurisensoriali per soggetti con disabilità psico-fisica grave e gravissima.

Presentazione